Litania Lugubre

Trama: Dolore. Questo è ciò che è rimasto di Rainbow. Un dolore da cui non può sfuggire, insieme ai ricordi. Da quando è tornata a casa, ogni cosa, ogni stanza, ogni gesto… le ricorda lei.

«Di’ il suo nome.»

Lei, che non le è più accanto, quando si guarda allo specchio. Quando ripensa a ciò che ha fatto.

«Dillo!»

Nel riflesso degli occhi dei suoi genitori, la stessa, muta, sofferenza.

«Sapevo cosa dovevo fare. La risposta era lì e, ancora una volta, malauguratamente, portava le iniziali del ragazzo più ricco, nobile e potente di tutta Asteria.»

Un grande ballo avrà luogo a breve tra le ricche mura del maniero della famiglia Aidenair, nel periodo in cui tradizioni pericolosamente antiche premono per risvegliarsi e la natura si prepara ad esaltare il suo ultimo respiro. Prima di esalarlo.

«Samhain. Halloween. Giorno in cui vita e morte si intrecciano, si confondono.»

Morte, come quella che macchia le dita di Rainbow, di nuovo incapace di controllare il suo elemento. E più il ballo di Samhain si fa vicino, più il tormento si fa atroce. Perché la paura di quella notte d’inverno è ancora dentro di lei.

«Quanto può essere crudele il Sabba, se costringe una ragazza a venire attaccata da colui di cui si è innamorata? Mette davanti a una verità terribile.»

«Quale verità terribile?»

Perché, in un ballo come quello, la vita le era stata tolta.

«Che l’amore non può niente contro il potere. Che è sacrificabile.»

E ora i mostri stanno per tornare sulle tenebre della terra.
Autore: Gabriella Bertolino
Cod. ISBN 9788899682255
Prezzo Intero: 16.00 €
Prezzo Scontato: 16.00 €